TERRAE logopiccolohomewebombra

Paolo Mastronardi

​chitarrista, compositore, arrangiatore


È tra i fondatori del progetto Terrae, per il quale compone ed arrangia, insieme a Stefano di Lauro, tutti gli inediti (un brano di cui è coautore vince il "Premio Musicultura - Nuove tendenze della canzone d’autore").

Inizia il suo percorso nel 1985 con gli Inti-Raymi, progetto tuttora impegnato nella riproposta del repertorio tradizionale latino-americano; con questa formazione ed il coro Harmonia dell'Università di Bari partecipa a “Misa Criolla y Navidad Nuestra” (pubblicato su cd) e “Storie del Alma”, spettacoli presentati in contesti non solo nazionali, fra i quali le università di Bonn e Monaco di Baviera.

Entra poi a far parte dell'ensemble di musica pop räi guidato dal cantautore algerino Abbes Boufrioua, con cui tiene concerti nell’ambito di numerose rassegne in tutta Italia, registra due brani che vengono inclusi nella compilation “Tribusud” (distribuita da “RaiTrade”) e partecipa alla registrazione del cd “Alesh” insieme ad Eugenio Bennato, Enzo Gragnaniello e Pietra Montecorvino.

È musicista e curatore dei due brani inediti del Tarantula Rubra Ensemble, inclusi nel cd “Pizzica la tarantula”.

Dirige artisticamente e suona nel cd “Iata viende” del cantautore ostunese Tonino Zurlo, distribuito da "il manifesto".

La sua attività lo ha portato negli anni a lavorare anche in contesti prestigiosi quali il Waldorf Astoria Hotel di New York, il National Theatre di Abu Dhabi (EAU) ed il Babylon International Festival (Iraq).


Mail: mastronardi@progettoterrae.com


PROGETTOTERRAE

COPYRIGHT © 2016 TERRAE. TUTTI I DIRITTI RISERVATI. 
Web agency - Creazione siti web CataniaCreare un sito di musica